Freitag

ed è sempre venerdì

freitag_wall

La Freitag è un’azienda svizzera che produce borse utilizzando materiali riciclati: i teloni dismessi dei camion come tessuto, i copertoni delle biciclette per lo sbiego e le cinture sono quelle di sicurezza delle automobili.

http://www.freitag.ch


I miei amici per la mia laurea mi hanno regalato questa fantastica borsa a tracolla:

freitag_alessandro


Una settimana prima di discutere la tesi sono andato con la mia amica Valentina a visitare il nuovo negozio San Carlo e che ti vedo?

“l’angolo Freitag”. Bellissime. Afferro l’etichetta e per poco non mi veniva un coccolone leggendo il prezzo che, poteva essere in linea con le borse belle e cool, ma non giustificato per la tipologia di materiali impiegati. Ma come si sa il prezzo è determinato da svariati fattori e in questo caso il 50% deriva dall’aurea di prestigio che un individuo acquista possedendo un prodotto così radicalscic.


vi copio la storia della Freitag stampata nel libretto delle “istruzioni”:

Nel 1993 eravamo due grafici appassionati di bicicletta e abitavamo sulla statale che porta a Zurigo. Un giorno, guardando i camion dalla finestra della cucina, abbiamo pensato che sarebbe stato simpatico creare una borsa a tacolla con i teloni dei camion sporchi per le migliaia di chilometri percorsi. Sarebbe stata una borsa unica, fatta esclusivamente di materiali riciclati e, dato che i teloni sono resistenti e impermeabili, la borsa sarebbe stata altrettanto resistente e impermeabile. Detto, fatto. All’inizio creammo delle borse per noi stessi poi per i nostri amici e in seguito per i negozi. Oggi i prodotti Freitag vengono ancora creati, tagliati a mano e confezionati qui a Zurigo, in Svizzera accanto alla stessa statale (la fabbrica si è solo ingrandita un pò). Sono ancora prodotti unici, fabbricati con originali teloni di camion usati, camere d’aria di bicicletta, cinture di sicurazza di automobili e da poco airbag usati. Le vecchie abitudini sono dure a morire.