#04 giugno-luglio 2011

Se non visualizzi correttamente questo messaggio clicca qui

intestazione_newsletter_izmo_logo_web

intestazione_newsletter_izmo_newsletter_web n.4
Giugno/Luglio 2011

modello_banner_newsletter_izmo_da_wikizmo

giugno_wikizmo_1 peccei NLgeoffrey_west_crescita_superlineare NL_le_corbusier_chandigarh
Il futuro è libero. Software open source nella PA  Teorie e politiche della sostenibilità Crescita superlinare delle città La città di Chandigarh: progetto utopistico o realizzazione di un sogno?
Costi e benefici della transizione della Pubblica Amministrazione verso il software libero. Per non perdere il treno dell’innovazione. Verso un nuovo modello di business (e una PA pìù efficiente). Alla ricerca di un modello economico che fornisca un benessere ‘sostenibile’ e attento a capacità e limiti del pianeta. Una panoramica sui percorsi politici che possono favorire comportamenti più coerenti con la consapevolezza delle problematiche ambientali. Geoffry West, fisico teorico inglese, ha applicato regole matematiche all’analisi dell’urbanizzazione per integrare l’attuale quadro di studi qualitativi. L’esito è un’equazione superlineare che determina la crescita di ogni fenomeno delle città. La città di Chandigarh, in India, è ritenuta il capolavoro di Le Corbusier, in quanto rappresenta la sua opera più matura e ne riunisce la poetica, la tecnica e l’ideologia, racchiudendo le citazioni stilistiche delle opere più importanti.
Vittoria Viperino Davide Ambrosio Marta Saccocci Ianira Vassallo

modello_banner_newsletter_izmo_working_on_web

NL_think_fluid_town_def Think Fluid Town
Il workshop “Dinamiche della città non lineare”, tenutosi a Terni tra il 29 e il 31 maggio 2011, ha visto i partecipanti raccogliere e analizzare dati emersi dall’esplorazione urbana e dagli archivi a disposizione dei cittadini. Il laboratorio, organizzato nell’ambito del Fest Arch Lab 2011, è stato realizzato in collaborazione con Walter Nicolino (carlorattiassociati – walter nicolino & carlo ratti e Senseable City Lab).

Izmo Summer School 2011 – Public spaces in the City Izmo organizza una Summer School internazionale a Torino dal 5 al 14 settembre 2011 che ha come tema lo spazio pubblico. Stiamo lavorando agli ultimi dettagli molto a breve sarà attivo il sito della Summer School per maggiori informazioni.

modello_banner_newsletter_izmo_looking_around_web

looking_aroung_giugno_1 Nell’ Incompiuto Siciliano la tensione tra funzione e forma si risolve. Ecco che il difetto dell’uso diviene opera d’arte. NLwhathappnesin60secs2 Più di 60 nuovi blog al minuto: tutto quello che succede ogni 60 secondi di internet in un’infografica.
looking_around_giugno_2 Quanto lontano dalla nostra sede a Fitzlab si può arrivare a piedi e con il trasporto pubblico in 10 minuti? Mapnificent arriva a Torino! buche_stradali Sei stanco di vedere inutili e fastidiose buche nell’asfalto sotto casa? Sii creativo: ecco una galleria con tanti possibili usi alternativi.

modello_banner_newsletter_izmo_insito_web

NL-fred-buscaglione NL_gasometro
Vanchiglia in musica: in ricordo di Fred Buscaglione I gasometri del Borgo
La raccolta degli articoli di Insito che parlano dell’illustre cittadino di via Bava. Dalle serate di improvvisazione musicale, con la musica che si diffondeva tra i terrazzi e le strade, alla sua tragica scomparsa nel febbraio 1960, che ha visto i torinesi stringersi attorno alla chiesa di Santa Giulia, dove si sono celebrati i funerali. Landmark e punto di riferimento geografico dei torinesi, insieme alla Mole. Centro dello sviluppo di un intero quartiere, tanto da attribuirgli un nome: Borgo del Fumo. Ora sono eleganti strutture fotografate dai turisti sulle quali qualcuno sogna di costruire una palestra di arrampicata.

social_invia_amico social_picasa social_you-tube social_linkedin social_facebook social_twitter social_seguici

componenti_izmo
Izmo associazione culturale
internet site: http://www.izmo.it
e-mail: associazione@izmo.it
sede operativa: FitzLab, via Aosta 8, 10152, Torino

DISCLAIMER: In base alle nuove norme del Parlamento Europeo ribadite dal Garante della privacy (D.L. 196/03 – art. 7 diritti dell’interessato, art. 23 consenso, art. 37 notificazione e riferimenti precedenti legge 675/96 – art 11 consenso): Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dati personali, secondo quanto previsto dall’art. 13 Lei può, in qualsiasi momento, richiedere la rimozione del Suo indirizzo dalla nostra mailing list, inviando una e-mail a associazione@izmo.it avente come oggetto “Rimuovi”

Recent Posts

Vedere lontano

gallipoli_puglia

Qualcuno si lamenta sempre del mal tempo. Il vento gelido da nord che taglia la faccia e penetra nelle ossa.

Qui a Gallipoli è normale. Il mare si increspa, l’aria si congela, ma il lato positivo c’è. Il sole splende, l’aria tersa fa brillare le cose e fa vedere quello che rientra un po’ nel mito locale.

Diciamo che sono cresciuta con la leggenda: sai, dopo una giornata di tramontana si vede la Calabria.

Ovviamente mai vista. E’ un mito, una fesseria.

Fino a ieri.

Ero come al solito ad “errare” a Gallipoli (vedi titolo della mia tesi…). Mi fermo a guardare l’orizzonte. Un tramonto magnifico.

Un’infinità di sfumatore di rosso e arancione, che sprofondano nel blu profondo del mare. E al di là?

Le montagne della Calabria.


io l’ho sempre detto che si vedeva…comunque anche in Calabria gira la stessa voce sulla visione mitica della Puglia

  1. We Gloo: costruire un igloo a Torino Comments Off on We Gloo: costruire un igloo a Torino
  2. La dualità della critica al progetto di Le Corbusier Comments Off on La dualità della critica al progetto di Le Corbusier
  3. Design: attribuire definizioni è preferibile Comments Off on Design: attribuire definizioni è preferibile
  4. L’ambizione di capire Palermo Comments Off on L’ambizione di capire Palermo
  5. AIR: analisi di impatto della regolazione Comments Off on AIR: analisi di impatto della regolazione
  6. La lettura di Chandigarh attraverso le riviste Comments Off on La lettura di Chandigarh attraverso le riviste
  7. Infografica – More than words Comments Off on Infografica – More than words
  8. Riqualificare i relitti urbani con la creatività Comments Off on Riqualificare i relitti urbani con la creatività
  9. Globalizzazione e soft power in architettura Comments Off on Globalizzazione e soft power in architettura
  10. La città di Chandigarh: progetto utopistico o realizzazione di un sogno? Comments Off on La città di Chandigarh: progetto utopistico o realizzazione di un sogno?
  11. Teorie e politiche della Sostenibilità Comments Off on Teorie e politiche della Sostenibilità
  12. Il futuro è libero. Software open source nella PA Comments Off on Il futuro è libero. Software open source nella PA
  13. Crescita superlineare delle città Comments Off on Crescita superlineare delle città
  14. 1000 eco design Comments Off on 1000 eco design
  15. Decidere le grandi opere Comments Off on Decidere le grandi opere
  16. Notizie e Up Date Comments Off on Notizie e Up Date
  17. Architetture presto inutili – Paesaggi digitali Comments Off on Architetture presto inutili – Paesaggi digitali
  18. Architettura organica vivente Comments Off on Architettura organica vivente
  19. Landscape Urbanism Comments Off on Landscape Urbanism