Services

Izmo, avvalendosi delle professionalità interne al gruppo o stringendo collaborazioni temporanee, è in grado di fornire i seguenti servizi, utilizzando le metodologie e gli strumenti più opportuni. A seconda dei contesti di intervento, le attività potranno essere organizzate e realizzate in italiano o in inglese. Izmo is able to provide the following services to potential clients using appropriate methods and tools as well as the knowledge of the group or temporary collaborations.According to the specific context, the activities will be organized and implemented in Italian or English. servizi_Izmo

Percorsi Partecipati Participatory Processes
Izmo ha al suo interno le competenze necessarie per disegnare, coordinare e condurre un percorso partecipato nella sua interezza, proponendo un metodo di lavoro e dando vita ad uno spazio progettuale inclusivo che faciliti l’interazione tra gli attori locali, coinvolgendoli direttamente nelle scelte e nelle decisioni che li riguardano. Gli incontri e i momenti di dialogo e di progettazione saranno moderati e facilitati servendosi di metodologie consolidate (Focus group; OST; Worldcafè; Cartografia partecipata) e strumenti innovativi (Cmap; Gis; Wikis) che consentano di gestire dinamiche di gruppo, attivando e stimolando la discussione, facilitando le relazioni e le interazioni tra le parti, gestendo eventuali conflitti. Izmo has the skills necessary to design, coordinate and conduct a detailed participatory process, offering methods of working and creating a space for inclusivity that facilitates interaction between local participants, involving them directly in choices and decisions that affect them. Meetings and moments of discussion will be moderated and facilitated using academic methodologies (Focus group; OST; Worldcafè; Community mapping) and innovative tools (Cmap, Gis, Wikis) in order to manage group dynamics, activating and stimulating debate, facilitating the relationships and interactions between the parties, by sparking the sharing and exchange of information, and handling and managing conflicts.
Servizi
• Progettazione e gestione di processi decisionali inclusivi
• Analisi sociale e geografica
• Animazione territoriale
• Moderazione e facilitazione di eventi partecipativi
• Cantiere informato e descrizione degli interventi
• Gestione di eventuali conflitti
• Monitoraggio e valutazione
Target
Pubbliche Amministrazioni
Fondazioni
Scuole e Università
Urban center
Agenzie di sviluppo locale
Studi di ingegneria e architettura
Società e aziende
Imprese di costruzione e cooperative edilizie
Progetti di Social Housing
Progetti | Projects

mappa-partecipata_01 geografia_relazionale_vanchiglia_01
role_play_lingotto_01 ost_farini_01

more projects

Target market
Public Administration
Foundations
Schools and Universities
Urban centers
Local development agencies
Architecture and Engineering firms
Companies
Building contractors and housing cooperative
Social Housing
Service
• Organization and management of inclusive decision making processes
• Social and Geographic Analysis
• Organization of social events
• Moderation and facilitation of participatory events
• Building site information and Management of info-points and front office
• Conflict management
• Monitoring and evaluation
↑ top
Ricerca e Formazione Research and Education
Izmo è in grado di progettare e realizzare percorsi di ricerca sui temi di interesse, a supporto di Pubbliche Amministrazioni o di soggetti privati. L’approccio utilizzato coniuga strumenti qualitativi e quantitativi, in un’ottica multidisciplinare che consenta di affrontare il tema in esame da molteplici e differenti punti di vista. Izmo svolge, inoltre, un’attività di formazione che si concretizza in corsi e laboratori, di respiro internazionale, sui temi dell’architettura, dell’autocostruzione, della sostenibilità e dei processi inclusivi.

Izmo is able to set and develop research on topics related to its mission for Public Authorities or private companies. The approach is combines qualitative and quantitative datas and tools, from a multidisciplinary perspective that allows to tackle the topic under consideration from many different points of view.
Izmo also carries out educational and training program constituted by courses and workshops —also international— about design, self-construction, sustainability and inclusive public space.

Servizi
• Ricerche qualitative e quantitative
• 
Raccolta di materiale d’archivio e analisi desk
• 
Organizzazione e gestione di Summer School, Winter School e Workshop
• Contributi didattici e accademici
• Organizzazione e gestione di Laboratori di autocostruzione
Target
Pubbliche Amministrazioni
Fondazioni
Urban center e Agenzie di sviluppo locale
Scuole e Univeristà
Singoli studenti
Progetti | Projects

summer_school_01 workshop_80-120_01
think_fluid_town_01 workshop-internazionale_01

more projects

Target market
Public Administration
Foundations
Urban centers and Local development agencies
Schools and Universities
Students
Service
Qualitative and quantitative research
• Collection of archival material and desk analysis
Organization and management of Summer School, Winter School and  Workshops
Contributions through teaching and academic seminars
Organization and management of Design workshops
↑ top
Progettazione e Realizzazione Design and realization
Izmo ha tra i suoi membri professionisti in grado di sviluppare il progettare e seguire la realizzazione di architetture, installazioni, allestimenti e opere d’arte. Il percorso progettuale passa attraverso la fase di analisi dei luoghi e ascolto dei futuri fruitori degli oggetti e delle opere.La fase di progetto può prevedere percorsi partecipati al fine accogliere opinioni e considerazioni in merito all’opera. Il coinvolgimento dei beneficiari degli interventi continua in fase di cantiere attraverso la comunicazione costante dello stato dei lavori e/o l’organizzazione di laboratori di autocostruzione. Le opere possono essere collocate nello spazio pubblico e dialogare con il contesto abitativo; essere portatrici di contenuti o di significati; essere esteticamente o dimensionalmente rilevanti.

Izmo has, among its members, professionals who can develop the project and monitor the implementation of architecture, installations and exhibitions. The design process goes through the analysis phase of the project sites and in doing so listening to the users of the objects.
The design phase may include participatory processes in order to approve of the views and considerations given tot the project. The buildin phase involves the beneficiaries of interventions and  continues through constant communication of progress and/or the organization of DIY workshops. Entries can be placed in public spaces and create dialogue with its context; be bearers of content or meaning; or be aesthetically or dimensionally worthy of consideration.

Servizi
• Realizzazione di interventi di riqualificazione e installazioni site specific
• Progettazione di spazi verdi
• Arredo urbano
Target
Pubbliche Amministrazioni
Fondazioni
Urban center e Agenzie di sviluppo locale
Privati
Progetti | Projects

pankassette_01 sem_01
urban_teaser_farini_01 parking_day_01

more projects

Target market  
Public Administration
Foundations
Urban centers and Local development agencies
Private individuals
Service    
• Implementation of redevelopment projects and Site-specific installations
• Design of green spaces
• Street furniture
↑ top
Strumenti tecnologici e ICT ICT and Technological tools
Le competenze di Izmo comprendono la progettazione e lo sviluppo di piattaforme interattive web-based o site-specific. Grazie al Web 2.0 è possibile sostenere la comunicazione all’interno di gruppi costituiti in base a specifici interessi o temi. È possibile favorire processi partecipativi mediati (e-participation), la collaborazione virtuale (collaborative network) e la gestione della conoscenza (knowledge building).I dati quali-quantitativi sono gestiti mediante piattaforme flessibili (intuitive e adattabili al contesto e al target di riferimento), compatibili (progettate con linguaggi standard) e personalizzabili (rispetto alla grafica e al layout).Particolare attenzione è rivolta a tutti gli aspetti di condivisione, gestione e navigazione di contenuti digitali su base cartografica (geotagging). The many skills of Izmo include the design and development of interactive web-based or site-specific platforms. Thanks to Web 2.0, we can support communication within the groups formed according to specific interests or themes. We can promote mediated participatory processes (e-participation), virtual collaboration (collaborative networks) and knowledge management (knowledge building).The qualitative/quantitative data are managed through flexible platforms (intuitive and adaptable to the context and the users), wich are compatible (designed with standard languages) and customizable (about graphics and layout).Particular attention is paid to all aspects of sharing, management and navigation of map-based data (geotagging).
Servizi
• Creazione e gestione di piattaforme di comunicazione virtuale
• Installazioni e strumenti interattivi e multimediali
• E-participation
• Mappe e visualizzazioni infografiche
• Strumenti web di archiviazione e gestione della conoscenza
Target
Pubbliche Amministrazioni
Fondazioni
Scuole e Università
Urban center
Agenzie di sviluppo locale
Studi di ingegneria e architettura
Società e aziende
Progetti di Social Housing
Progetti | Projects

situato_01 insito_01
silence_01 cittascopia_01

more projects

Target market Public Administration
Foundations
Schools and Universities
Urban centers
Local development agencies
Architecture and Engineering firms
Companies
Social Housing

Service
• Develop and manage virtual communication platforms
• Multimedia
• Installations and interactive tools
• E-participation
• Maps and infographics views
• Web-based tools for archiving and knowledge management
↑ top

Recent Posts

Vedere lontano

gallipoli_puglia

Qualcuno si lamenta sempre del mal tempo. Il vento gelido da nord che taglia la faccia e penetra nelle ossa.

Qui a Gallipoli è normale. Il mare si increspa, l’aria si congela, ma il lato positivo c’è. Il sole splende, l’aria tersa fa brillare le cose e fa vedere quello che rientra un po’ nel mito locale.

Diciamo che sono cresciuta con la leggenda: sai, dopo una giornata di tramontana si vede la Calabria.

Ovviamente mai vista. E’ un mito, una fesseria.

Fino a ieri.

Ero come al solito ad “errare” a Gallipoli (vedi titolo della mia tesi…). Mi fermo a guardare l’orizzonte. Un tramonto magnifico.

Un’infinità di sfumatore di rosso e arancione, che sprofondano nel blu profondo del mare. E al di là?

Le montagne della Calabria.


io l’ho sempre detto che si vedeva…comunque anche in Calabria gira la stessa voce sulla visione mitica della Puglia

  1. We Gloo: costruire un igloo a Torino Comments Off on We Gloo: costruire un igloo a Torino
  2. La dualità della critica al progetto di Le Corbusier Comments Off on La dualità della critica al progetto di Le Corbusier
  3. Design: attribuire definizioni è preferibile Comments Off on Design: attribuire definizioni è preferibile
  4. L’ambizione di capire Palermo Comments Off on L’ambizione di capire Palermo
  5. AIR: analisi di impatto della regolazione Comments Off on AIR: analisi di impatto della regolazione
  6. La lettura di Chandigarh attraverso le riviste Comments Off on La lettura di Chandigarh attraverso le riviste
  7. Infografica – More than words Comments Off on Infografica – More than words
  8. Riqualificare i relitti urbani con la creatività Comments Off on Riqualificare i relitti urbani con la creatività
  9. Globalizzazione e soft power in architettura Comments Off on Globalizzazione e soft power in architettura
  10. La città di Chandigarh: progetto utopistico o realizzazione di un sogno? Comments Off on La città di Chandigarh: progetto utopistico o realizzazione di un sogno?
  11. Teorie e politiche della Sostenibilità Comments Off on Teorie e politiche della Sostenibilità
  12. Il futuro è libero. Software open source nella PA Comments Off on Il futuro è libero. Software open source nella PA
  13. Crescita superlineare delle città Comments Off on Crescita superlineare delle città
  14. 1000 eco design Comments Off on 1000 eco design
  15. Decidere le grandi opere Comments Off on Decidere le grandi opere
  16. Notizie e Up Date Comments Off on Notizie e Up Date
  17. Architetture presto inutili – Paesaggi digitali Comments Off on Architetture presto inutili – Paesaggi digitali
  18. Architettura organica vivente Comments Off on Architettura organica vivente
  19. Landscape Urbanism Comments Off on Landscape Urbanism